giovani tromboni
In the age of Umbilicus
[questo blog rinuncia alla pubblicità]
In (lenta) lettura:

Curzio Maltese
La questua

Tom Robbins
Natura morta con picchio

Paola Rondini
Miniature

Fedor Dostoevskij
Memorie del sottosuolo

David Foster Wallace
Oblio
(momentaneamente sospeso)

Letti:

Ennio Flaiano
Le ombre bianche

Gabriele Lucci
Animazione

Roberto Moroni
Perduto per sempre

Dino Risi
I miei mostri

Antonio Dini
Emozione Apple

Francesco Piccolo
L'Italia spensierata

Cormac McCarthy
Non è un paese per vecchi

Guy Delisle
Chroniques Birmanes

Guy Delisle
Shenzhen

Stefano Andreoli, Alessandro Bonino
Sempre cara mi fu quest'ernia al colon

Amedeo Balbi
La musica del Big Bang

Sergio Donati
C'era una volta il west (e c'ero anch'io)

Jean-Claude Izzo
Vivere stanca

Mario Tobino
Biondo era e bello

Paolo Nori
Noi la farem vendetta

Jonathan Franzen
Zona disagio

David Foster Wallace
Considera l'aragosta

Breece D'J Pancake
Trilobiti

Luca Sofri
Playlist

Stefano Bartezzaghi
Non ne ho la più squallida idea

Scott Adams
Il piacere del lavoro secondo Dilbert

Alessandro Piperno
Con le peggiori intenzioni

Aldo Buzzi
Parliamo d'altro

Lester Bangs
Guida ragionevole al frastuono più atroce

Alessandro Fullin
Tuscolana. Le lezioni della dottoressa Fullin

Carlo Majello
L'arte di farsi odiare in ufficio

Giorgio Cavazzano - Tito Faraci
Il segreto del vetro

Walter Veltroni
Senza Patricio

Jonathan Lethem
Men and cartoons

Valeria Parrella
per grazia ricevuta

David Foster Wallace
Tennis, tv, trigonometria, tornado
e altre cose divertenti che non farò mai più

Woody Allen
Sesso e bugie

Corinne Maier
Buongiorno pigrizia

Craig Thompson
Carnet de voyage

Alan Moore - Dave Gibbons
Watchmen

Valeria Parrella
Mosca più balena

Bruno Munari
Da cosa nasce cosa

Commentati:

Bernard MacLaverty
La scuola di anatomia

Tim McLoughlin
Via da Brooklyn

Kurt Vonnegut
Mattatoio n. 5

Hal Foster
Design & Crime

Jonathan Lethem
Amnesia Moon

Ernesto Aloia
Chi si ricorda di Peter Szoke?

David Means
Episodi incendiari assortiti

Charles Bukowski
Spegni la luce e aspetta

Altan
Banane

Friedrich Dürrenmatt
Nel cuore del pianeta

Arkadi e Boris Strugatzki
Picnic sul ciglio della strada

Jeanette Winterson
Powerbook

Charles Bukowski
Seduto sul bordo del letto mi finisco una birra nel buio

Daniele Brolli
Chemical USA - Il viaggiatore assente

David Foster Wallace
Verso Occidente l'Impero dirige il suo corso

Amélie Nothomb
Metafisica dei tubi

A.M. Homes
La sicurezza degli oggetti

Bernard Aldebert
Gusen II

4/6/2002
J.T.Leroy a Letterature

Riverberi:

giovanitromboni@fozzdances.com

Soffitta:

settembre '09
agosto '09
luglio '09
giugno '09
maggio '09
aprile '09
marzo '09
febbraio '09
gennaio '09
dicembre '08
novembre '08
ottobre '08
settembre '08
agosto '08
luglio '08
giugno '08
maggio '08
aprile '08
marzo '08
febbraio '08
gennaio '08
dicembre '07
novembre '07
ottobre '07
settembre '07
agosto '07
luglio '07
giugno '07
maggio '07
aprile '07
marzo '07
febbraio '07
gennaio '07
dicembre '06
novembre '06
ottobre '06
settembre '06
agosto '06
luglio '06
giugno '06
maggio '06
aprile '06
marzo '06
febbraio '06
gennaio '06
dicembre '05
novembre '05
ottobre '05
settembre '05
agosto '05
luglio '05
giugno '05
maggio '05
aprile '05
marzo '05
febbraio '05
gennaio '05
dicembre '04
novembre '04
ottobre '04
settembre '04
agosto '04
luglio '04
giugno '04
maggio '04
aprile '04
marzo '04
febbraio '04
gennaio '04
dicembre '03
novembre '03
ottobre '03
settembre '03
agosto '03
luglio '03
giugno '03
maggio '03
aprile '03
marzo '03
febbraio '03
gennaio '03
dicembre '02
novembre '02
settembre '02

powered by blosxom

Valid XHTML 1.0!

giovani tromboni
martedì 31 maggio 2005


Atomi e bit
Vedi piccolo mio, tanti tanti anni fa, ai tempi della Grande Bolla, quando il babbo lavorava come un matto ma furono i soliti quattro stronzi disonesti a riempirsi le saccocce di soldi, ebbe molto successo un libro di Nicholas Negroponte chiamato Being Digital. Il libro peccava di entusiasmi profetici eccessivi, ma non era male in alcune sue intuizioni: quella che più mi rimase impressa fu la distinzione tra atomi e bit, che un po' scimmiottava aggiornandoli i discorsi sulla riproducibilità dell'opera d'arte fatti anni e anni prima da un altro signore più intelligente e meno fortunato, di nome Walter Benjamin.

Ci pensavo oggi ricevendo all'unisono due cose antiche e moderne insieme, entrambe del genere posta indesiderata.

Quella in bit è l'ennesima variante dell'aeroplano e simili catene pecuniarie piramidali, che ha come unico interesse: per le forze dell'ordine il fatto che si spaccino truffaldinamente come un servizio dell'azienda postale; per me nel testo delirante che riporto (il D.L. 196/03? Non è spam? Io sarei iscritto a siti pubblici?), e nella sua imperdibile traduzione automatica in inglese, di quelle per cui "tu sei il mio amore" diventa "you six the my love".

La postepay rispetta il suo tempo e la sua privacy secondo il D. Lgs. 196/03. Per cancellarsi dalla mailing list è sufficiente rispondere a questa e-mail e scrivere nell'oggetto: rimuovetemi. Ogni e-mail che ci ritorna con la richiesta "Rimuovetemi" viene immediatamente eliminata dal nostro database e non ne rimane traccia. Qualora ci sia stato già richiesto di essere cancellati ed il vostro indirizzo figuri ancora, ci scusiamo per l'errore, provvederemo alla cancellazione appena ce lo segnalerete

Questo messaggio non è spam. Il tuo indirizzo e-mail è stato acquisito nei siti pubblici dove sei iscritto

The postepay it respects its time and its privacy according to the D. Lgs. 196/03. In order to cancel itself from the mailing list he is sufficient to answer to this email and to write nell\' object: "you remove to me". Every email that returns to us with the demand "you remove to me " comes immediately eliminated from ours database and it does not remain any trace. In case it has been already demanded of being cancels to you and your address figures still, we make excuses ourselves for l\' error, provvederemo to the cancellation hardly ce you will signal it


This message is not Spam. Your address email has been acquired in the situated publics where six enrolled


Quella in atomi è una grande busta con scritto sopra "Non piegare" che mi giunge da un'associazione chiamata Madonna di Fatima o qualcosa di simile: contiene una stampa formato A4 che rappresenta una di quelle terribili statuette di madonnine dai tratti edulcorati, che brandiscono comunque cuori sanguinolenti circondati di spine. Il bollettino di conto corrente allegato è tutt'altro che artigianale, e la lettera di accompagnamento è un capolavoro di prosa persuasiva: dice cioè che la loro missione, per cui reclamano sonanti sghei, è quella di portare la brutta immagine in tutte le case italiane, affinché ciascuno la appenda in un angolo tranquillo e viva momenti di pace in sua contemplazione; qua e là si annota come tale rituale possa essere foriero di benedizioni. Sottinteso con perfida cura: il non farlo porterà una sfiga tremenda.
Se fossi credente e vedessi una figura centrale della mia fede ridotta al ruolo di una zampa di coniglio, in più oggetto di simile mercimonio, sarei abbastanza arrabbiato con l'associazione benemerita.

La morale è che possono essere atomi o bit, ma fa poca differenza: oltre ai quattro stronzoni che dicevo all'inizio ci sarà sempre un sottobosco di cacciatori di allocchi per i quali il mezzo non è il messaggio, ma è il fine che giustifica il mezzo.

Sentenziato da Vic | plink | commenta counting...
Obragrafica:

Il piccolo popolo che si manifesta sui bordi dei fogli durante telefonate, riunioni, attendereprego, e altre occasioni.

Tutti i commenti del mese:
GAAG
Gruppo di autoaiuto ascoltatori Genesis:

counting...
ENNIOFLAIANO:
Interreferenze:
 DE VISU
 [No news, good news]
 [YAFB]
mac[ZetaVu]
mac[alb]
mac[La cuoca mangiona]
 [Tutto questo non ha
assolutamente senso!]
[Zona Sedna]
mac[Brodo Primordiale]
mac[Camillo]
mac[Il posto di Antonio]
 [Mangialibri]
 [Too Old to Weblog]
mac[Paolo's weblog]
 [quarky]
 [Squonk]
 [WOUQ]
mac[THEPETUNIAS' b***]
 [No-Luogo]
 [Akille.net]
 [miic]
mac[eDue]
 [EmmeBi BLOG]
  
 KINDERISTI
mac[Wittgenstein]
 [GNUeconomy][Macchianera]
mac[MANTEBLOG]
 [Bambolescente]
 [Ozio affaccendato]
mac[Freddy Nietzsche]
mac[e io che mi pensavo...]
 [Stark]
 [Proesie]
 [Viscontessa]
 [coseinfila]
 [a vànvera]
mac[Discanto]
mac[Keplero]
 [leibniz]
 [Nancy]
 [Dellaplane]
 [Cesare Picco]
nbsp;[La Z di Zoro]
nbsp;[Webgol]
nbsp;[Spinoza]
mac[Phonkmeister]
  
 SCORDAVU
mac[Scene Digitali]
nbsp;[Storie dalla Sala Macchine]
nbsp;[Sai tenere un segreto?]
nbsp;[Alberto Mucignat]
nbsp;[[mini]marketing]
mac [La vita istruzioni per l'uso]
mac[la pupa c'ha sonno]
nbsp;[The Blog lies down on Broadway]
nbsp;[Canemucca]
nbsp;[Come As You Are]
nbsp;[Secondo piano | Vita in CE]
mac[NetMonitor]
nbsp;[mondo oltro]
mac[Kepler-o-rama]
nbsp;[HERZOG Lettere dal blog]
nbsp;[Garbaland]
nbsp;[Destination is lost]
nbsp;[il blog del lotto 49]
nbsp;[Comincio lunedì]
nbsp;[Cerzaade]
nbsp;[KanemuKKhA]
mac[BolsoTumblr]
nbsp;[Quinta 's weblog]
nbsp;[Nicola Mattina Blog]
nbsp;[bisbetico blog.]
nbsp;[a casa di irene]
  
 DE CAVU
 [Blog Notes]
mac[paferrobyday]
 [attentialcane]
mac[minimamoralia]
mac[TOM]
 [Verba manent (Zu)]
mac[The Yorker 2]
mac[tommasolabranca.eu]
 [personalità confusa]
 [Pensatoio]
mac[IlPaeseCheNonC'è]
 [Il bugiardino]
 [Le stanze di Gaia]
 [Shangri-La]
 [Metafluxus]
 [Massimo Morelli]
 [falso idillio]
 [il sentiero giusto]
 [Anomalia grafica]
 [L'Atene non s'apre!]
 [Fantastici quattro]
mac[One Hour Photo]
 [gattostanco]
 [simone.blogs.it]
 [jtheo]
 [fenicotteri sparsi]
mac[Fed's Bolsoblog]
  
 DIRADATI O DISMESSI
mac[ander costruksciòn]
mac[imho]
 [pfaall]
 [URL: Urban Rat Legend]
 [Blogocauda]
 [lo scopriremo solo vivendo]
 [Massaia]
 [PubblicoDiMerda]
 [gon/io]
 [Zitti al cinema]
 [.:aleinside:.]
 [risospintisenzaposa]
  
 Qua si tifa:
mac[iBaby]